GIBSON ES-335 TDC, 1966

La bellezza dei legni di questa 335 sorprendente. Il top in acero rivela venature ad onda che attraversano trasversalmente il top con un effetto chiaro-scuro, esaltate dalla spettacolare finitura rosso ciliegia assolutamente non sbiadita e in condizioni eccellenti. Anche il palissandro brasiliano della tastiera con intarsi a blocchi e tasti in buone condizioni figurato con venature scure. Il manico in mogano, e rivela normali segni di usura. L'intarsio sulla paletta ancora nella posizione pi alta tipica dell'era McCarty della Gibson, e tutto l'hardware dello strumento ne fa un classico rappresentante delle semi-solide della met degli anni '60.

Manopole "reflector top" nere, ponte tune-o-matic con sellette in metallo e numero di brevetto sulla faccia inferiore, attaccacorde a trapezio. I pickup sono originali e mai riavvolti. Entrambi hanno la loro etichetta nera col patent-number e sono stati reinstallati sulla chitarra dopo una temporanea sostituzione con altri pickup. La chitarra in condizioni eccellenti e con tutte le parti originali. E' stata sempre usata professionalmente e non tenuta sotto vetro, e di questo vissuto vi sono oggi alcune tracce: in particolare erano state cambiate le meccaniche, poi fortunatamente ripristinate con le originali Kluson Deluxe "double line- double ring". A fianco della piastra di fissaggio di ogni Kluson appena visibile il forellino dell'altra meccanica - professionalmente richiuso e abilmente ritoccato al punto di essere quasi invisibile sotto la finitura. Nessuna modifica presente sul fronte della paletta, dove attorno al perno delle Kluson solo visibile la traccia della bussola pi ampia delle altre meccaniche. Tutti questi dettagli sono ampliamente documentati dalle foto.

La finitura presenta lieve checking diffuso. L'incollaggio del manico molto solido e sicuro, il manico dritto e stabile, presenta moderata usura e all'altezza dei primi due tasti mostra due lievi segni da stress, probabilmente dovuti ad un urto o a una caduta. Questi non ne intaccano minimamente la sicurezza strutturale, non vi sono aperture, fratture o scollature, la paletta e il manico sono assolutamente intatti e sostengono senza alcun problema la tensione delle corde. Nel nostro laboratorio di liuteria abbiamo verificato con estrema attenzione questo dettaglio e siamo in grado di offrirvi in merito le pi ampie rassicurazioni.

La chitarra suona in modo eccezionale, leggera e il profilo del manico fantastico. Aggiungete a questo un look da favola, e capirete perch diventata immediatamente la pi ammirata del negozio. E' naturalmente accompagnata dalla sua custodia rigida originale nera con interno giallo.